Orgoglio & Egoismo

Sin dai primordi dell’ umanità fino ai giorni attuali, osserviamo costanti periodi di decadenza ascensione che si riferisce alla moralità e intelletualità dei popoli.
Perché succede questo?

Siamo bilioni di spiriti incarnati e disincarnati, alternandosi continuamente all esperienza terrena, in un interscambio perenne di informazioni di intenzioni e proiezioni mentali.
L’umanità vive continuamente la propria decadenza morale o intellettuale, e si incontra anche immersa in periodi tenui e fragili di pace e illuminazione, perché non tutti siamo nello stesso grado di evoluzione, per questo l’incostanza nel progresso spirituale.
Quello che Affligge lo spirito è l’orgoglio e l’egoismo.

Oggi il mondo vive un momento di profonda violenza dichiarata.
In tutti gli angoli del ‘orbita terrestre, vediamo insurrezioni, rivolte,e violenza gratuita,per motivi, a volte, di una superficialità lampante.

L’ odio e l’intolleranza imperano in tutti settori che compongono la società odierna: il nucleo familiare il nucleo sociale, le istituzioni sociali, il governo.la milizia del quale si serve, le nazioni e le sue frontiere e gli interessi che mantengono le situazioni di povertà e ricchezza ingiustamente distribuite nel pianeta.

Orgoglio ed egoismo.
Il mondo ancora soffre profondamente le forze risultato del’ orgoglio e dell’egoismo. Patisce sofferenze senza incontrare una soluzione unanime, perché l ‘orgoglio acceca gli occhi degli uomini e l’egoismo paralizza le decisioni que potrebbero e che dovrebbero migliorare lo stato del’ umanità.

Riflettiamo continuamente su questo.
La pace non nasce da sola.
È figlia del’ umiltà, della serenità, della solidarietà.
Que fossimo soltanto in uno ad occuparsi di pace non importa.
Nel frattempo che ci sarà uno spirito tentando annidare dentro di se stesso l’ orgoglio e l’egoismo, certamente avremo un minuto in pi di pace e un minuto in meno di violenza.

Che ognuno di noi sia una goccia in questo immenso e profondo mare di anime in evoluzione sulla Terra, muovendo le acque del’ amore, della fratellanza e della pace mondiale. Che così sia.
(20/02/2014)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *